Cosa sono le azioni nominative e al portatore

Cosa sono le azioni nominative e al portatore

L’azione è uno strumento in grado di rappresentare l’unità minima di partecipazione di un socio al capitale sociale di una società per azioni, in accomandita per azioni, di società cooperative per azioni (si discute se possa rappresentare anche uno strumento sostanziale di partecipazione nelle società di responsabilità limitata – generalmente, non avendo il capitale una struttura azionaria, in questi casi si preferisce parlare semplicemente di quota di partecipazione). La sommatoria di tutte le azioni della società prende il nome di capitalizzazione, e rappresenta così una misura del valore complessivo della stessa società.

Ma che cosa si intende per azioni nominative e azioni al portatore?

A compiere questa differenza è il nostro stesso Codice civile, secondo cui, appunto, le azioni possono essere nominative o al portatore.

Nel primo caso, possiamo definire azioni nominative quelle azioni che conferiscono al titolare i diritti e gli obblighi in virtù del fatto che sul titolo stesso è contenuta un’intestazione personale. Naturalmente, la stessa intestazione compare anche in un apposito registro della società emittente (oggi tutto è comunque dematerializzato, e non ci sono passaggi di titoli azionari tra le mani dei soci). In sostanza, tutte le tipologie di azioni devono essere nominative per legge con la sola eccezione delle azioni di risparmio.

Nel secondo caso, possiamo definire azioni al portatore tutte quelle azioni che conferiscono i diritti e gli obblighi a un qualunque soggetto che si trovi in possesso del titolo. Il trasferimento di questa particolare categoria di titolo non avviene con le trascrizioni nominative, ma semplicemente con la consegna dello stesso titolo azionario. Come abbiamo già avuto modo di anticipare poche righe fa, diventa possibile optare per questa categoria di azioni solamente avendo riguardo a quelle di risparmio, mentre le altre tipologie di azioni devono essere necessariamente nominative.

Share
  • Contenuto non disponibile
    Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"