E’ necessario fare una dieta per snellire le gambe?

E’ necessario fare una dieta per snellire le gambe?

Per snellire le gambe è bene osservare anche un periodo di “purificazione”, ovvero cambiare le proprie abitudini alimentari, perché da quelle dipendono molte problematiche legate alla forma fisica; mangiare cibi poveri di sale, consumare molta frutta e verdura aiuta a ristabilire gli equilibri interni e gli apporti calorici, che hanno senza dubbio influenza anche sulla tonicità e l’aspetto delle gambe; in questa pagina trovi tutti gli approfondimenti per dimagrire le gambe

Per cominciare a migliorare il proprio modo di mangiare si possono sostituire i farinacei con carne magra, ovvero pollame, formaggi magri e uova, per un periodo relativamente lungo ( da uno a tre mesi) eliminare pasta e pane, i dolci e lo zucchero, e le carni rosse che sono più ricche di grassi; bere molta acqua ed eliminare gli alcolici. Aggiustare il tiro con l’alimentazione è già un grosso passo avanti per migliorare l’aspetto delle gambe. Da non trascura inoltre il beneficio di esercizi specifici per aumentare il tono muscolare e scolpire i polpacci. Ottimo il pilates.

Se non si ha tempo di andare in palestra è possibile però attuare piani strategici per tonificare cosce e polpacci ugualmente, ad esempio smettere di prendere l’ascensore e fare sempre le scale, usare poco l’auto ma andare al lavoro a piedi, andare in bicicletta nei momenti di relax, e fare 15 minuti di ginnastica al giorno a casa propria; bastano pochi e semplici esercizi, ma fatti con costanza e impegno tutti i giorni. Ci si può aiutare anche utilizzando dei piccoli pesi; anche fare le faccende domestiche può essere un occasione di fare movimento e rafforzare le gambe, e scolpire i muscoli.

Le gambe tendono a gonfiarsi per via della ritenzione idrica o perché si rimane troppe ore in piedi, ecco perché è bene eliminare il sale dai cibi, esso è il principale responsabile della ritenzione idrica, e l’eccesso di liquidi nel corpo va direttamente nelle gambe. Se non è possibile andare in bicicletta allora possiamo adottare il metodo della cyclette casalinga; una pedalata ogni giorno, cominciando con 10 minuti, per poi aumentare gradatamente sino a 30 minuti e oltre, questo esercizio rassoda le gambe e tonifica i muscoli delle cosce e dei polpacci. Consigliati anche i massaggi per ridurre la massa grassa, ma è bene ricordare che da soli non possono risolvere il problema, vanno associati sempre a una sana dieta e al movimento quotidiano.

Share
  • Contenuto non disponibile
    Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"