Sintomi, trattamento e prevenzione della carenza di vitamina B12

Sintomi, trattamento e prevenzione della carenza di vitamina B12

Se soffrite di carenza di vitamina B12, potreste correre il rischio di diventare anemici. Sebbene a volte tale condizione sia asintomatica, se non trattata la condizione di carenza può condurre a sintomi come debolezza, stanchezza o vertigini, palpitazioni cardiache e mancanza di respiro, pelle pallida, sensazione di lingua “liscia”, stitichezza, diarrea, perdita di appetito, problemi nervosi come intorpidimento o formicolio, debolezza muscolare e problemi di deambulazione, perdita della vista, problemi mentali come depressione, perdita di memoria o cambiamenti comportamentali.

Nel caso in cui soffriate di anemia perniciosa o avete problemi ad assorbire vitamina B12, avrete probabilmente bisogno di integrare questa vitamina, con una dose di impatto all’inizio e una dose di mantenimento successivamente, magari attraverso integratori specifici.

Naturalmente, molto si potrà fare con la sola dieta. Se non mangiate prodotti animali, potete infatti modificare la vostra dieta includendo grani fortificati con vitamina B12, un supplemento o altre forme aggiuntive di vitamina B12, via orale. Gli adulti più anziani che hanno una carenza di vitamina B12 potrebbero altresì trarre giovamento dall’assunzione di un multivitaminico contenente B12. Per la maggior parte delle persone, un trattamento come quello sopra descritto può risolvere il problema.

Ma come prevenire la carenza di vitamina B12? Ricordiamo che la maggior parte delle persone può prevenire la carenza di vitamina B12 mangiando abbastanza carne, pollame, frutti di mare, latticini e uova. Se non mangiate prodotti animali o avete una condizione medica che limita il modo in cui il vostro corpo assorbe i nutrienti, potete assumere vitamina B12 in un multivitaminico o in un altro integratore e alimenti arricchiti di vitamina B12. Se scegliete di assumere integratori di vitamina B12, ricordate sempre di informare il medico, in modo tale che possa accertare che tale assunzione non influenzi alcun eventuale medicinale che state assumendo.

Share
  • Contenuto non disponibile
    Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"